Pripyat , Nikon F80 e una Ilford FP4

jupit01x

Durante  il Chernobyl tour mi ero portato la Nikon F80, con la speranza di trovare tempo da dedicare anche alla pellicola. Nulla del genere fu possibile, troppo veloce il passaggio attraverso le innumerevoli sorprese del luogo, solo piccoli frammenti esterni, rubati alle brevi pause, in spazi aperti o sui tetti. … Leggi altro

Un 43mm per la Mamiya 7 e prove industriali

_FOT0177

La leggerezza di una fotocamera come la Mamiya 7  trova  la sua massima espressione  quando le si monta una lente  considerata  tra le più riuscite nel medio formato. Il 43mm è un grandangolo che corrisponde ad un 21mm sul formato 24×36. Avendo la parte  posteriore rientrante nel corpo della fotocamera, … Leggi altro

Allo scalo merci con un altra Fuji PN160NS su Mamiya 7

sg03

Girovagando in un’area che è al centro di profonde quanto incerte trasformazioni nella periferia allargata milanese, ho provato a fermare il tempo con immagini che potrebbero presto cambiare radicalmente. Altre prove quindi con l’80mm della Mamiya 7 ed una pellicola Fuji professionale a colori. Ne ho scansionati di negativi di … Leggi altro

Mamiya7: prima prova con 80mm

m701

Durante  gli ultimi due tours ha sentito la necessità di alleggerire  lo zaino, ma senza rinunciare all’uso del medio formato. La Mamiya RZ67 ProII è eccellente  quando gli spostamenti si limitano all’interno di un singolo sito industriale, possibilmente già noto da precedenti visite, per evitare il carico eccessivo in luoghi … Leggi altro

Medio Formato: Mamiya RZ67 Pro II

_FOT5546

Alcuni mesi fa decisi di tornare all’uso della pellicola, quando le situazioni potrebbero permetterlo. Credo che la fotografia con pellicola permetta un diverso approccio, una maggiore relazione con il luogo, con la luce. La trovo inadatta per la vera e propria esplorazione di luoghi, per le varie situazioni inattese che … Leggi altro